Moriero: “Inter, Pioli è un ottimo allenatore. Ma il paragone con Conte e Simeone…”

0
74
Moriero da allenatore del Lecce (Getty Images)

INTER NEWS / Moriero tra Pioli e Conte. L’ex centrocampista dell’Inter, protagonista in nerazzurro tra il 1997 e il 2000, ha parlato a ‘ItaSportPress.it’ della possibile riconferma del tecnico di Parma, che dal suo arrivo alla ‘Beneamata’ ha avuto un rendimento da record. Queste le parole di Moriero: “Per come la vedo io, Pioli è bravo come Allegri nella lettura delle partite, anche se poi in campo ci vanno i calciatori e per vincere bisogna avere a disposizione tanti fuoriclasse. Secondo me Pioli andrebbe confermato anche per l’anno prossimo, ma c’è anche da dire che se la società puntasse su Simeone o Conte farebbe un ulteriore salto di qualità, anche per l’esperienza internazionale che i due hanno. Il paragone tra Conte e Pioli al momento non regge, Antonio è il miglior allenatore del mondo”. Prendendo Conte, però, l’Inter dovrebbe prepararsi a sostenerlo: “È chiaro che se veramente la proprietà cinese pensa di prendere Conte, saprà benissimo che il mercato lo dovrà fare in funzione del nuovo allenatore. Perché Conte mette il becco sul mercato, e vuole elementi di sua fiducia che possano portare in campo la sua filosofia di gioco”.

A.C.