Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Facchetti: “E’ un privilegio la maglia nerazzurra”

Inter, Facchetti: “E’ un privilegio la maglia nerazzurra”

Inter, Gianfelice Facchetti

INTER GIANFELICE FACCHETTI INTERVISTA/MILANO-Il figlio dell’indimenticabile Giacinto Facchetti, ex giocatore della Grande InterGianfelice, è stato intervistato da Sky Sport. Gli hanno chiesto delucidazioni, su un possibile ‘Triplete’ bianconero e lui ha detto: “Da tifoso interista sono concentrato sulla mia squadra, al di là dell’ironia sui paragoni”. Poi ha aggiunto: “Voglio il riscatto dell’Inter perché c’è bisogno di tornare a sentire un senso di appartenenza che è diventato un po’ tiepido“. Gli hanno domandato, chi preferirebbe tra Conte e Simeone e lui ha dichiarato: “Non è che non voglio rispondere, ma credo che le quattro partite che mancano alla fine della stagione siano le più importanti, queste voci non mi scaldano. Il tetto del mondo in questo momento è superare il Milan, bisogna tararsi sugli obiettivi reali. Fino a quando c’era da inseguire il terzo posto la squadra ha retto, poi ha mollato. Non mi ingolosisce parlare del tecnico del 2018″. Poi ha voluto rimarcare l’importanza dei tifosi, come punto di forza per tornare in alto dicendo: “L’Inter ha un punto di partenza notevole, ovvero i tifosi: domenica a San Siro c’erano sessantamila persone. E’ da lì che bisogna ripartire, è impossibile che un giocatore non si scaldi con quel tipo di cornice. La classifica dei tifosi vedrebbe l’Inter in cima alla Serie A, e qualcuno dovrebbe dire quali giocatori adesso stanno dando in campo quanto i tifosi danno sugli spalti”. Gli hanno chiesto, quando crede che la squadra nerazzurra potrà tornare ai fasti di un tempo e lui ha detto: “Nel momento in cui ripartirà dalla sua storia, prendendola sul serio. E’ un privilegio indossare la maglia nerazzurra”.

 

Luigi De-Stefani