Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, rebus panchina: tentativo anche per Sarri

Inter, rebus panchina: tentativo anche per Sarri

Sarri ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER SARRI / In casa Inter resta da sciogliere il nodo allenatore. Ormai è piuttosto chiaro: nonostante un contratto in scadenza nel 2018 e a prescindere dalla qualificazione o meno ai preliminari di Europa League, Stefano Pioli saluterà la panchina nerazzurra al termine della stagione. Tra il tecnico emiliano e la società di corso Vittorio Emanuele II sarebbe già stata concordata una buonuscita per dirsi addio senza troppi problemi. Chi al suo posto? Il gruppo Suning vuole un big, nello specifico uno tra Conte (il preferito) e Simeone. Entrambi, tuttavia, sono difficili da raggiungere, quindi per non farsi trovare con un pugno di mosche in mano Zhang e il Ds Ausilio hanno e stanno sondando altri nomi che conoscono e hanno esperienza nel calcio italiano.

Calciomercato Inter, spunta Sarri: ma ci sono due ostacoli

La più credibile, stando ai rumors di calciomercato, è quella che porta a Luciano Spalletti, in scadenza di contratto con la Roma. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, però, nel novero dei pretendenti alla panchina interista andrebbe aggiunto anche Maurizio Sarri. L’Inter ha già avuto un contatto con l’attuale allenatore del Napoli, antecedente comunque alla sfida andata in scena al ‘Meazza’ domenica sera che ha visto dominare e vincere proprio la formazione partenopea. La proprietà nerazzurra sarebbe pronta a ricoprirla d’oro ma gli ‘ostacoli’ De Laurentiis (che non vuole perdere il 58enne nonostante i contrasti avuti nel passato recente) e clausola rescissoria da 8 milioni presente nel suo contratto in scadenza nel 2019 appaiono complicati da superare anche per l’Inter cinese.

R.A.