Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Panchina Inter, Conte resta in cima: Spalletti ‘scalza’ Simeone?

Panchina Inter, Conte resta in cima: Spalletti ‘scalza’ Simeone?

Conte ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER CONTE SPALLETTI / Chi allenerà l’Inter nella prossima stagione? L’esonero di Pioli, con la squadra affidata a Stefano Vecchi per le ultime tre partite della stagione, potrebbe dare un’accelerata alla scelta del nuovo allenatore. L’arrivo di Walter Sabatini come coordinatore tecnico dei nerazzurri e del Jiangsu – a Nanchino si svolge la sua presentazione – delegittima ulteriormente Ausilio ma rafforza la candidatura di Antonio Conte, con cui l’ex Ds della Roma ha un grande feeling. Il salentino è in cima ai desideri del gruppo Suning, che è in attesa di una sua risposta definitiva – che potrebbe arrivare dopo la conquista matematica della Premier League (quindi già nel prossimo fine settimana, ndr) oppure al massimo dopo la finale di FA Cup contro l’Arsenal in programma il 27 maggio – all’offerta da circa 15 milioni a stagione per i prossimi quattro anni, con ampi e importanti poteri sul prossimo calciomercato che, sul fronte interista, si preannuncia scoppiettante. All’attuale allenatore del Chelsea l’Inter potrebbe affiancare Lele Oriali, l’ex ‘Bandiera’ interista che in Nazionale, dove tuttora ricopre il ruolo di team manager, ha costruito un grosso legame con il quasi 47enne di Lecce nel biennio in cui quest’ultimo ha ricoperto il ruolo di commissario tecnico.

Calciomercato Inter, Spalletti sorpassa Simeone come piano B?

Con Sabatini al timone dell’area tecnica rischiano di scendere di molto le quotazioni di Diego Simeone, fino a ieri considerato la primissima alternativa a Conte e secondo indiscrezioni destinato al Paris Saint Germain se decidesse di lasciare l’Atletico Madrid, e allo stesso tempo di salire quelle di Luciano Spalletti. Il toscano andrà via dalla Roma, con cui è in scadenza di contratto, al termine di questa stagione. Il suo rapporto con l’ex dirigente romanista è più che buono e per questo il suo profilo potrebbe rappresentare in toto il piano B, quello che scatterebbe nel caso Conte optasse per la permanenza, con tanto di rinnovo milionario, sulla panchina dei ‘Blues’ di Roman Abramovich. Staremo a vedere.

R.A.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it