Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, rivoluzione in estate: rischia anche Icardi

Inter, rivoluzione in estate: rischia anche Icardi

Icardi ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ICARDI / Nella prossima estate l’Inter sarà rivoluzionata. In attesa di sciogliere le riserve sul nome del nuovo allenatore, che avrà senz’altro un peso nelle strategie di calciomercato, la dirigenza sta già gettando le basi in vista della stagione ventura. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ solo quattro giocatori sono sicuri di restare: Samir Handanovic, che però è nel mirino del Manchester United; Gary Medel, che a fine stagione dovrebbe rinnovare ufficialmente fino al 2020; Danilo D’Ambrosio, quest’anno uno dei pochi a salvarsi e fresco di prolungamento fino al giugno 2021; e ovviamente Roberto Gagliardini, arrivato nel gennaio scorso dall’Atalanta per 27 milioni di euro compresi bonus.

Calciomercato Inter, che rivoluzione! Rischia pure Icardi

Tutti gli altri potrebbero partire se dovesse arrivare l’offerta giusta. Compreso Ivan Perisic, per il quale sono state ultimamente respinte due offerte dalla Premier League, e soprattutto Mauro Icardi. Il bomber argentino non è particolarmente amato dall’ambiente e non ha convinto nelle vesti di capitano. L’Inter potrebbe anche accettare un’offerta inferiore alla clausola rescissoria – fissata a 100-110 milioni di euro – presente nel suo contratto in scadenza nel 2021, naturalmente sempre se essa dovesse provenire da un club straniero. Oltreché in Italia, il classe ’93 – che percepisce circa 5 milioni – ha diversi estimatori in Spagna e Inghilterra.

R.A.