Home Esclusive di InterLive.it Inter, ESCLUSIVO: nerazzurri sulle tracce di Pablo Meza

Inter, ESCLUSIVO: nerazzurri sulle tracce di Pablo Meza

Meza in azione col Paraguay under 20 ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER MEZA / Le ristrettezze economiche dovute al governo cinese, al Fair Play finanziario e anche a un cambio di strategia d’investimento sul calciomercato dello stesso gruppo Suning impongono all’Inter un lavoro di scouting più intenso e articolato in ogni parte del mondo. Soprattutto in Sudamerica, storicamente la zona dove fioriscono più talenti e dove i nerazzurri sono da sempre molto attivi. Per non andare troppo lontano col tempo, vedi l’acquisto di Colidio l’estate scorsa: l’attaccante classe 2000 è stato strappato al Boca Juniors con un assegno di circa 6 milioni di euro e, dopo aver ottenuto tutte le documentazioni necessarie al suo arrivo – passaporto comunitario e transfer per minori – è stato aggregato alla Primavera di mister Stefano Vecchi.

Inter, ESCLUSIVO: fari puntati su Pablo Meza

Gli occhi dell’Inter e dei suoi scout non sono però focalizzati solo su Argentina e Brasile, ma anche su altri Paesi del Sudamerica. Tra questi, il Paraguay. A tal proposito, stando alle indiscrezioni raccolte in esclusiva da Interlive.it, gli osservatori nerazzurri hanno annotato sul loro taccuino il nome di Pablo Meza, possente difensore centrale paraguaiano (alto circa 1,90) in forza al Club General Diaz de Luque con cui ha un contratto fino al 2020. Capitano dell’under 20, il classe ’97 ha grande forza fisico e spiccato temperamento che a breve dovrebbe ottenere il passaporto italiano. Costa appena 1 milione di euro ed è nel mirino di altre due squadre italiane, Sampdoria e Udinese, oltreché di importanti club europei come Genk, Anderlecht, Valencia, Deportivo La Coruna, Alaves e Schalke 04.