Home Esclusive di InterLive.it Inter, ESCLUSIVO: proposto Klaassen, flop dell’Everton

Inter, ESCLUSIVO: proposto Klaassen, flop dell’Everton

klaassen inter
Davy Klaassen offerto all’Inter – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER KLAASSEN / Manca poco all’apertura della sessione invernale di calciomercato e l’Inter è già al lavoro per individuare i rinforzi da mettere a disposizione del tecnico Spalletti. Gli ottimi risultati ottenuti fino ad ora hanno fatto salire l’entusiasmo in casa nerazzurra, ma come ribadito più volte dalla dirigenza a gennaio non ci saranno spese folli. La rosa sta dimostrando di poter essere comunque competitiva per il grande obiettivo stagionale: ottenere uno dei primi quattro posti in classifica che valgono l’accesso diretto alla prossima edizione della Champions League. Sarà quindi compito del direttore sportivo Ausilio e del coordinatore tecnico Sabatini trovare le occasioni sul mercato per colmare le lacune. In particolare servirebbero un difensore centrale ed un centrocampista offensivo.

Calciomercato Inter, occasione Klaassen se parte Joao Mario

Non è un mistero che tra i giocatori che potrebbero lasciare Appiano Gentile a gennaio ci sia Joao Mario. Il portoghese non trova molto spazio e in vista dei Mondiali vuole giocare con più continuità. Sono già state avanzate le ipotesi di uno scambio con Pastore del Paris Saint-Germain e con Mkhytarian del Manchester United. Ma, dalle informazioni raccolte da Interlive.it, è emersa un’altra pista per sostituire il trequartista lusitano. Degli mediatori hanno infatti offerto ai nerazzurri il cartellino di Davy Klaassen, 24enne fantasista olandese che nella sua prima stagione all’Everton non è riuscito ad adattarsi al calcio inglese. Arrivato dall’Ajax per quasi 30 milioni di euro, si è rivelato un autentico flop tanto che non gioca una partita di Premier League da settembre e che nelle ultime sette giornate è finito addirittura in tribuna. Tuttavia l’Inter prenderebbe in considerazione l’affare soltanto se i ‘Toffees’ fossero disposti a cederlo in prestito con diritto di riscatto e se non andassero in porto le altre trattative. Spalletti ha già dimostrato di saper rigenerare tanti talenti: chissà come se la caverebbe con Klaassen…