Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, De Boer: ”Tante complicazioni, i giocatori non mi seguivano”

Inter, De Boer: ”Tante complicazioni, i giocatori non mi seguivano”

De Boer – Getty Images

INTER, DE BOER / MILANO – Frank de Boer torna a parlare di Inter direttamente dagli studi di ‘Ziggo Sport’, emittente olandese: “In Italia ho avuto un po’ più di complicazioni su tutto: non solo per quel che riguarda il linguaggio ma anche per il modo di trasmettere le mie idee. Il nostro modo di pensare è simile a quello inglese, all’Inter facevano tutto sul sentimento: si forma un blocco di sette-otto giocatori e il resto provano a farlo fuori. A Milano ho visto cose che non avrei mai pensato di vedere…”

Inter, De Boer: ”Tante complicazioni, i giocatori non mi seguivano”

“Metodi di allenamento e applicazione del gruppo? Nulla di tutto questo… Era un po’ un casino, facevano ciò che volevano. Quando ho provato a fare un gioco posizionale… Non avevo mai visto niente del genere. I giocatori delle giovanili dell’Ajax lo facevano meglio. Non mi aspettavo che venissero fuori certi atteggiamenti e certi limiti. Anche per i gradini, ad esempio; loro non ne vedevano l’utilità ma io dicevo loro che quello era una parte essenziale per iniziare a capire come volevamo giocare. Loro hanno lasciato stare molto presto, sia chiaro” ha concluso.

S.M. – www.interlive.it