Home Media Gallery - Foto, Video dei momenti più incredibili WhatsApp, addio alle ‘Catene di Sant’Antonio’: ecco come fare

WhatsApp, addio alle ‘Catene di Sant’Antonio’: ecco come fare

Aggiornamento WhatsApp, addio alle catene di Sant'Antonio
Aggiornamento WhatsApp, addio alle catene di Sant’Antonio (Getty Images)

WHATSAPP CATENE DI SANT’ANTONIO – Ci sono delle scocciature che resistono al tempo e al progresso come le famigerate ‘Catene di Sant’Antonio‘. Prima dell’avvento di Internet, si limitavano alle lettere postali, poi sono passate alle e-mail ed oggi spopolano sulle app di messaggistica istantanea ed in particolare su WhatsApp che è la più famosa e diffusa al mondo. Un fastidio che, grazie all’ultima versione che dovrebbe essere rilasciata già con il prossimo aggiornamento, verrà finalmente superato per la gioia di tutti gli utenti che non gradiscono questo tipo di spam.

Aggiornamento WhatsApp, niente più Catene di Sant’Antonio

Stando alle prime indiscrezioni, il nuovo sistema ideato dai tecnici sarà in grado di riconoscere e provvederà a bloccare le Catene di Sant’Antonio prima che possano arrivare sui vostri cellulari. Come funziona? Whatsapp vi manderà un messaggio per avvertirvi che il contenuto del file che state per ricevere è potenzialmente dannoso per il vostro smartphone. A quel punto sarà la singola persona a decidere se visualizzare o meno lo stesso. Una novità che renderà la vita meno stressante a tutti coloro i quali sono costretti o semplicemente invogliati ad accedere spesso alla nota app.