Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Cancelo: “Ero deluso con me stesso. Spalletti e il derby…”

Inter, Cancelo: “Ero deluso con me stesso. Spalletti e il derby…”

Cancelo in azione ©Getty Images

INTER DERBY CANCELO / Cancelo suona la carica a tre giorni dall’importante derby col Milan: “Come si dice anche in Portogallo: le stracittadine non si giocano, si vincono – ha detto il terzino dell’Inter a ‘La Gazzetta dello Sport’ – Gattuso sta facendo un ottimo lavoro ma noi siamo una grande squadra e cercheremo di vincere. Abbiamo una squadra per poterci qualificare in Champions. Ci vorrà lavoro, è facile parlare ma dobbiamo dimostrarlo in campo con i fatti – ha sottolineato il portoghese – Stiamo lavorando bene per poter raggiungere quest’obiettivo. Come stiamo? Sentiamo un po’ di ansia nel giocare bene. Credo che quest’ansia sia però contagiosa. Stiamo cercando di migliorare e tornare quelli della prima parte”

Calciomercato Inter, Cancelo: “Ritorno al Valencia a gennaio? Ero deluso ma con me stesso”

Dopo una prima parte di stagione ai margini, Cancelo è diventato un punto fermo dell’Inter targata Spalletti: “La bravura del mister è riconosciuto a livello mondiale, ci aiuta molto. Ho imparato tante cose da lui e gli sono molto grato. E’ strong, fa lavorare molto e cerca sempre di proporre un buon calcio”. A gennaio Cancelo è stato non così lontano dal ritorno a Valencia, dal quale l’Inter lo ha preso l’estate scorsa in prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro: “Non ero deluso perché non giocavo, ero deluso con me stesso – ha sottolineato in conclusione – Ora è arrivato il momento. Credo di aver sfruttato l’occasione e cerco di dare tutto per la squadra”.