Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Rinnovo Icardi, accelerata dopo il derby? Quattro ipotesi sulla clausola

Rinnovo Icardi, accelerata dopo il derby? Quattro ipotesi sulla clausola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:39
Icardi (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER ICARDI RINNOVO / Futuro e rinnovo di Icardi sono temi forti anche nel giorno del derby col Milan che molto potrà dire sulla corsa a un posto in Champions League. Dopo la stracittadina milanese potrebbe esserci una accelerata per quanto riguarda il prolungamento contrattuale del bomber argentino: possibile un incontro tra le parti per discutere i termini del nuovo ingaggio – al momento sembra ci sia distanza di circa un milione e mezzo tra domanda (8 milioni) e offerta (6,5) – e della clasuola risolutiva attualmente fissata a 110 milioni di euro e valida solo per l’estero oltreché per quindici giorni nel mese di luglio.

Calciomercato Inter, clausola Icardi: le ultime

Sulla cifra della stessa ci sono ben quattro ipotesi: che possa essere raddoppiata, arrivando quindi a ben 220 milioni; alzata fino a 160, come sostiene stamane ‘Tuttosport’; alzata a 180 milioni secondo ‘Premium Sport’; eliminata del tutto come sostengono altre fonti, quotidiano torinese compreso. Suning punta comunque a ‘blindare’ il suo centravanti nonché capitano, mettendosi così un po’ al riparto dagli eventuali e molto probabili assalti delle big europee, soprattutto inglesi quali Manchester United e Chelsea. In Argentina sostengono che i ‘Blues’ avrebbero già avanzato una proposta di 65 milioni di euro, ovviamente insufficiente per sperare quantomeno di far vacillare la proprietà interista.