Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Milan-Inter, Spalletti: “Ora siamo una squadra forte”. Poi ‘scagiona’ Icardi

Milan-Inter, Spalletti: “Ora siamo una squadra forte”. Poi ‘scagiona’ Icardi

Milan-Inter, le parole di Spalletti, le parole di Spalletti ©Getty Images

MILAN INTER SPALLETTI / Spalletti si dichiara soddisfatto dei suoi dopo il pareggio contro il Milan del derby valevole per il recupero della 27esima giornata di Serie A: “Abbiamo fatto una partita dimostrando di sapere dove si vuole andare e cosa si vuol fare, il risultato viene solo dopo – ha esordito a ‘Premium Sport’ il tecnico dell’Inter – Per noi non cambia nulla in ottica Champions dopo questa partita, abbiamo guadagnato un punto sulle altre lasciando loro a otto. Icardi? Sono errori che possono capitare – ha risposto – Certo che dispiace perché portare a casa tre punti avrebbe voluto vincere molto. Non faccio polemica per i due centimetri di fuorigioco o per il fuorigioco fischiato che non c’era con Icardi lanciato a rete. Mi interessa soltanto che abbiamo giocato una buona gara”.

Milan-Inter, Spalletti: “Ora riconosco una squadra forte. Ma ci sono delle cose…”

“Spesso sono stato critico con i miei giocatori dicendo che quando avevamo fatto quella serie di risultati all’inizio non avevamo giocato bene – ha sottolineato – Invece ora riconosco una squadra forte, un’Inter forte per cui sono veramente contento di quello che i giocatori stanno facendo in campo. Ci sono ancora momenti in cui facciamo scelte a livello di squadra da rivedere, però abbiamo giocato con personalità e con conoscenza di quello che è la strada da fare per arrivare in Champions. Ci sono delle cose che possiamo ancora andare ad acchiappare, per esempio quando arrivano i cross siamo in pochi in area di rigore e quei pochi che ci siamo non sempre facciamo le scelte giuste”.