Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Mazzarri sogna lo sgambetto: “Torino, ecco cosa servirà”

Inter, Mazzarri sogna lo sgambetto: “Torino, ecco cosa servirà”

Mazzarri, attuale tecnico del Torino ©Getty Images

TORINO INTER MAZZARRI / Sembra essersi messo definitivamente alle spalle il periodo buio il Torino di Walter Mazzarri, che ieri all’Olimpico’ ha annichilito il Crotone di Zenga con un netto 4-1 conquistando la seconda (larga) vittoria consecutiva dopo quella in trasferta a Cagliari. Il tecnico ha recuperato qualche giocatore importante, su tutti il bomber nonché capitano Andrea Belotti – ieri autore di una tripletta – passando al suo ‘caro’ 3-5-2, il modulo che ha contraddistinto la sua avventura all’Inter.

Mazzarri, ‘prima’ contro l’Inter: “Torino, serve la gara perfetta!”

Avventura durata un anno mezzo, non eccellente (5° posto alla prima e di fatto unica stagione, traguardo in linea con la rosa a disposizione) ma nemmeno fallimentare come sostengono in molti, nonostante sia terminata con l’esonero. Mazzarri può prendersi la sua rivincita domenica, quando – sempre in casa – affronterà i nerazzurri ora targati da Luciano Spalletti e reduci dal pareggio a reti bianche nel derby col Milan. Sarà la prima volta da avversario, visto che dopo l’esperienza interista optò per il trasloco in Premier, sulla panchina del Watford. “Contro il Crotone ho cominciato ad avere delle risposte importanti da parte dei miei giocatori – ha detto dopo il 4-1 inflitto ai calabresi – Adesso dobbiamo solo pensare alla prossima partita, senza guardare la classifica. Inter? Sarà una ulteriore verifica, quella di Spalletti è una corazzata per cui servirà una partita perfetta”.