Home News dal campo Serie A, Torino-Inter 1-0: Ljajic fa godere Mazzarri. Ma ko immeritato

Serie A, Torino-Inter 1-0: Ljajic fa godere Mazzarri. Ma ko immeritato

Torino-Inter 1-0 ©Getty Images)

TORINO INTER CRONACA / Mazzarri e Ljajic si prendono la rivincita battendo l’ex Inter nel lunch match della 31esima giornata di Serie A. Battuta d’arresto dei nerazzurri, che falliscono nuovamente la possibilità di sorpasso della Roma, ieri ko contro la Fiorentina. E stasera la Lazio, in caso di successo a Udine, puoi scacciarli dalla zona Champions. L’Inter gioca in maniera ottima la prima mezz’ora, superando senza grandi difficoltà la pressione del Torino. Nerazzurri pericolosi soprattutto in contropiede, al decimo spreca Perisic non riuscendo a scavalcare col pallonetto Sirigu autore di una errata deviazione in uscita sul cross di Cancelo. Due minuti più tardi il portiere granata si rifà deviando in corner la girata al volo nell’area di rigore di Mauro Icardi. Dopo il quarto d’ora ripartenza Inter, Icardi raccoglie e serve Candreva il cui destro viene neutralizzato sempre dal numero uno del Toro. Prima del ventesimo stacco di testa di Perisic e palla sulla parte alta della traversa. L’Inter domina ma a dieci lunghezze dal termine va sotto: ripartenza veloce del Torino, agevolata anche dalla scivolata di Brozovic, Belotti con il pallone fra i piedi si fa recuperare da Perisic che per anticiparlo serve involontariamente un pallone filtrante a De Silvestri il quale cross verso Ljajic che infila l’1-0. Il serbo sciupa il raddoppio da due passi all’inizio del secondo tempo tutto a trazione nerazzurra. Ma il gol non arriva: prima del ventesimo Nkoulou è provvidenziale togliendo il pallone a Gagliardini per il facile tap-in; tre più tardi Brozovic serve un assist al bacio dentro l’area per Perisic, in giornata no come Icardi, che sbaglia l’aggancio favorendo la presa in uscita di Sirigu. Poi prima della mezz’ora Rafinha, subentrato a un acciaccato Candreva, prende il palo pieno con un fantastico mancino. Inter poco incisivia nel finale di una partita persa immeritatamente.

TORINO-INTER 1-0
35′ Ljajic

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; N’Koulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Baselli (79′ Acquah), Obi (86′ Valdifiori), Ansaldi; Ljajic, Iago Falque (71′ Edera); Belotti. All.: Mazzarri

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio (86′ Ranocchia); Gagliardini, Brozovic; Candreva (53′ Rafinha), Borja Valero (67′ Karamoh), Perisic; Icardi. All.: Spalletti

ARBITRO: Tagliavento di Terni

NOTE – Ammoniti: Miranda, Belotti, Brozovic, Gagliardini, Baselli, Rafinha