Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Juventus, furia Antonello: “Certe cose non cambiano. E’ inaccettabile”

Inter-Juventus, furia Antonello: “Certe cose non cambiano. E’ inaccettabile”

Inter Juventus Orsato Antonello
Antonello, AD dell’Inter (Getty Images)

INTER JUVENTUS ANTONELLO – Non si placano le polemiche sul derby d’Italia. La Juventus espugna ‘San Siro’ grazie agli errori arbitrali di Orsato e rischia di compromettere la corsa Champions dell’Inter. Finalmente arriva una presa di posizione ufficiale da parte del club nerazzurro attraverso le parole del suo amministratore delegato Alessandro Antonello a ‘Inter Tv’: “Abbiamo deciso di parlare solo oggi per evitare di fare commenti a caldo, influenzati dalle emozioni del momento. Abbiamo rivisto tutti gli episodi e non riusciamo a spiegarci come mai nel corso della stessa partita siano stati usati due pesi e due misure. Nel mondo del calcio molte cose stanno cambiando, ma sembra che alcune di queste rimangano invariate. Noi comunque siamo orgogliosi della nostra storia. il mister aveva chiesto alla squadra di essere ferocissima in campo e lo è stata. Sono successe cose inaccettabili e siamo arrabbiatissimi. Il club merita rispetto e lo meritano anche i nostri tifosi. Non è certamente stato un spot per il calcio italiano, al contrario: è stata una figuraccia per tutto il movimento”.

Inter, Antonello non molla l’obiettivo Champions: “Abbiamo perso una battaglia, non la guerra”

Il rischio, adesso, è che l’Inter possa avere anche un contraccolpo psicologico nelle ultime tre partite. “Non ci sarà assolutamente un calo di tensione, i ragazzi hanno dimostrato sul campo quello che sanno fare – prosegue Antonello – Sono dei grandi professionisti, ci aspettiamo una pronta reazione. L’obiettivo rimane immutato e lo dimostreremo domenica prossima contro l’Udinese. Abbiamo perso una battaglia, probabilmente non solo per colpa nostra. Ma vogliamo vincere la nostra guerra sportiva, per noi e per i nostri tifosi”.