Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Capello: “Modric un fuoriclasse, ma il Real non può cederlo”

Inter, Capello: “Modric un fuoriclasse, ma il Real non può cederlo”

Modric ©Getty Images

INTER MODRIC CAPELLO – Ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ Fabio Capello ha tessuto le lodi di Luka Modric, ‘sogno’ di calciomercato dell’Inter: “E’ stato con Kanté il centrocampista più importante del Mondiale – le parole dell’ex tecnico – In assoluto è quello che ha interpretato al meglio il concetto moderno del ruolo. La sua evoluzione nel tempo è stata interessante e sotto certi aspetti esemplare. Lo affrontai con l’Inghilterra contro la Croazia e faceva l’esterno sinistro. Al Tottenham cominciò a spostarsi al centro e al Real è diventato un regista dinamico e di fantasia. Modric conferma quello che ho sempre sostenuto: giocare in una grandissima squadra migliora anche i fuoriclasse”.

Inter, ‘sogno’ Modric. Capello: “Dopo la partenza di CR7…”

Capello è però convinto che il Real Madrid non lo lascerà partire: “Il Real non può permettersi di lasciarlo andare dopo la partenza di Cristiano Ronaldo – ha sottolineato – Oggi il croato è uno dei campioni più importanti al mondo”. In giornata il classe ’85 incontrerà Florentino Perez ribadendogli il desiderio di andar via, nello specifico all’Inter con cui ha da tempo una intesa di massima per un contratto quadriennale da circa 10 milioni di euro a stagione. In caso di apertura, i nerazzurri partirebbero all’assalto con una offerta da 50 milioni tra prestito (molto) oneroso e diritto di riscatto.