Home News dal campo Primavera, Inter-Cagliari 1-0: esordio da brividi per Madonna

Primavera, Inter-Cagliari 1-0: esordio da brividi per Madonna

Inter Cagliari Primavera
Salcedo, attaccante dell’Inter Primavera – Getty Images

INTER CAGLIARI PRIMAVERA – L’Inter Primavera ricomincia da dove aveva finito. Con una vittoria. Nonostante i tanti giocatori cambiati rispetto alla passa stagione e quelli assenti per infortuni, oltre all’avvicendamento in panchina con Armando Madonna che ha preso il posto di Stefano Vecchi, i nerazzurri campioni d’Italia in carica partono con il piede giusto battendo in casa il Cagliari. Il punteggio finale è di 1-0, in una partita davvero da brividi. Primo tempo avaro di emozioni, con i sardi che si rendono pericolosi con Lella e Marongiu, mentre l’Inter sfiora il gol con Nolan. Ma le vere emozioni sono nella ripresa.

Inter-Cagliari Primavera 1-0: decide Mulattieri nel finale

Ad avvio di secondo tempo l’arbitro decreta un calcio di rigore per i rossoblu per il fallo di Nolan su Doratiotto. Dagli undici metri si presenta Lombardi che però calcia debolmente ed il portiere nerazzurro Dekic para la conclusione. A metà ripresa è il palo a negare la rete a Mulattieri dopo un errore in disimpegno del Cagliari e l’assist di Colidio. A 20 secondi dal novantesimo, però, lo stesso attaccante della Nazionale italiana Under 19 arrivato dallo Spezia e strappato alla concorrenza della Juventus nello scorso calciomercato la mette dentro con una deviazione sul cross dalla destra di Persyn. Primi 3 punti per Madonna.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it