Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Marotta all’Inter? I motivi del no. Intanto arriva un’offerta dalla Premier

Marotta all’Inter? I motivi del no. Intanto arriva un’offerta dalla Premier

Beppe Marotta (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER MAROTTA / Marotta all’Inter, se ne parla da giorni. Precisamente da sabato scorso, quando il dirigente classe ’57 ha annunciato il suo addio – per volere di Andrea Agnelli, che a sorpresa vorrebbe Moratti alla presidenza della Federcalcio – alla Juventus. Di ieri la notizia di ‘Tuttosport’ riguardo un incontro tra lui e Steven Zhang nella giornata di lunedì con esito positivo tanto da dare certo o quasi il suo approdo nella società nerazzurra. A tal proposito, però, arrivano smentite da ‘La Gazzetta dello Sport’, la quale spiega anche i due motivi che rendono il matrimonio tra l’ex Ad bianconero e l’Inter non celebrabile.

Calciomercato Inter, no a Marotta per due motivi. Occhio all’Arsenal

Il primo: per come è strutturata oggi la società interista, è davvero complicato pensare di inserire una figura così forte e centrale. Fin qui, a parte l’eccezione Walter Sabatini – il cui ingaggio si legava soprattutto alla gestione di più club – Suning ha sempre preferito lavorare con una struttura orizzontale e non verticale. Tradotto: più uomini a dirigere l’area economica e sportiva, quindi maggiore divisione dei compiti come accade oggi. Il secondo: lo stipendio di Marotta è fuori i parametri del club. Il futuro dell’ex Juve potrebbe così essere all’estero, precisamente in Premier League: secondo ‘Tuttosport’ gli è giunta un’offerta da 3,5 milioni a stagione da parte dell’Arsenal, orfana di Gazidis appena passato al Milan. Staremo a vedere.