Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, c’è distanza per rinnovo Skriniar. E spunta un altro top club

Inter, c’è distanza per rinnovo Skriniar. E spunta un altro top club

Inter e Skriniar sono ancora distanti sul fronte rinnovo. Intanto un altro top club è pronto a partire all’assalto del suo cartellino

Calciomercato Inter, anche il Bayern vuole Skriniar
Skriniar in azione (Getty Images)

In casa Inter si sta affrontando il discorso rinnovo con alcuni dei big della squadra di Luciano Spalletti. Skriniar incluso, anche se c’è ancora distanza tra le parti per quanto riguarda la cifra del nuovo stipendio: la società nerazzurra ha proposto un prolungamento fino al giugno 2023 con ritocco dell’ingaggio fino a quota 2,5 milioni di euro, mentre l’entourage del calciatore slovacco – capeggiato dall’agente Karol Csonto – ha chiesto un aumento fino a 3,5 milioni. Aumento, a suo dire, in linea con le super offerte ricevute da gennaio ad oggi per il cartellino del suo assistito.

Calciomercato Inter, Bayern su Skriniar: serve un’offerta shock per far vacillare Suning

Come per Icardi, l’Inter è tranquilla di giungere prima o poi a un accordo, pure senza fretta dato che il contratto del classe ’95 scade nel 2022. Le sirene di calciomercato, tuttavia, non possono lasciar sereni i tifosi. Skriniar è sì considerato incedibile, ma i top club europei hanno gli argomenti giusti per far vacillare Suning e soprattutto convincere l’ex Samp a spingere per l’addio. In testa c’è il Manchester United ma, stando alle ultime indiscrezioni di ‘Tuttosport’, ora si è inserito nella corsa anche il Bayern Monaco. I tedeschi vogliono rafforzare la difesa già a gennaio e, a quanto pare, il 23enne è uno dei grandi obiettivi. Non è da escludere, quindi, un assalto già nella finestra invernale, che però a meno di colpi di scena verrà respinto dall’Inter, la quale potrebbe cambiare idea – ma solo l’estate prossima, non a stagione in corso – di fronte a una proposta shock da almeno 80 milioni di euro.