Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Milan, Stroppa: “I nerazzurri vincono giocando meno bene”

Inter-Milan, Stroppa: “I nerazzurri vincono giocando meno bene”

Inter-Milan, Stroppa: “Il derby è una partita aperta a tutti i risultati”

Inter- Milan

INTER-MILAN STROPPA DELUCIDAZIONI/ Domenica 21 ottobre alle ore 20.30 si giocherà il derby di Milano e ad una settimana esatta dalla sfida, iniziano le interviste agli addetti ai lavori a cui vengono chieste delucidazioni riguardanti l’incontro. In merito alla stracittadina milanese PianetaMilan.it, ha intervistato l’attuale allenatore del Crotone Giovanni Stroppa. Queste le sue prime parole in merito: “L’ottimo lavoro dei due allenatori è sotto gli occhi di tutti. L’Inter sembrava in crisi e invece con la vittoria col Tottenham è scattato qualcosa che sembrava non ci fosse. Per quanto riguarda il Milan penso seriamente che sia la squadra più bella in Serie A. È quella che gioca meglio. Deve insistere così. Peccato che nei finali o nei secondi tempi, soprattutto se in vantaggio non riesce sempre a portare a casa risultati pieni, ma deve continuare così perché non può andare sempre così”. Gli hanno domandato che tipo di derby ci si potrà aspettare e lui ha spiegato: “Il pronostico è duro da fare. Il derby è una partita aperta a tutti i risultati, assolutamente. Perché comunque l’Inter vince giocando meno bene, ma ha ritrovato valori importanti. Il Milan gioca bene e sicuramente deve continuare così e otterrà risultati. Entrambe hanno dei difetti ed entrambe hanno qualità. Non è semplice fare pronostici“. Gli hanno chiesto quale attaccante preferisce tra Higuain e Icardi e lui ha risposto: “Icardi è un terminale spietato. Gioca meno insieme alla squadra, partecipa meno alle varie situazioni di gioco. Higuain invece fa giocare bene la squadra, detta i tempi e in più è un finalizzatore incredibile. Quindi Higuain, mi piace tantissimo”.