Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter e futuro lontano da Barcellona: Rafinha esce allo scoperto

Inter e futuro lontano da Barcellona: Rafinha esce allo scoperto

Calciomercato Inter: Rafinha torna a parlare con rammarico del mancato riscatto del suo cartellino da parte dei nerazzurri. Il brasiliano potrebbe ridiventare una ‘occasione’ nella finestra di gennaio

Calciomercato Inter, occasione Rafinha a gennaio
Rafinha in azione (Getty Images)

“Non è andata come speravo”. Al ‘Mundo Deportivo’ Rafinha non ha per nulla nascosto il rammarico per il mancato riscatto del suo cartellino da parte dell’Inter, con la quale ha vissuto cinque mesi davvero importanti per il rilancio della sua carriera: “Sono stati mesi in cui stavo molto bene, nei quali ho recuperato fiducia dopo un lungo infortunio – ha aggiunto il fantasista brasiliano – Mi sono sentito molto a mio agio per il trattamento dei miei compagni di squadra e quello di tutti i fan, mi hanno trattato come a casa. Logicamente, non è andata come speravo. Per contratto loro non avevano obblighi nei miei confronti. Non mi hanno dato spiegazioni”.

Calciomercato Inter, Rafinha: “Futuro? Via dal Barcellona se…”

Per me è stata un’esperienza incredibile – ha aggiunto il classe ’93 – Sono rimasto sorpreso. I compagni erano eccellenti, era un gruppo fantastico. Mi è rimasta la passione che hanno gli interisti. Era pazzesco, mi ricordava come vivono il calcio in Brasile. Se provo nostalgia? La verità è che nutro sentimenti e ricordi molto belli”. Rafinha è ai margini del Barcellona (appena 4 le presenze per un totale di soli 111 minuti, ndr) e a gennaio dovrebbe nuovamente andar via. Magari stavolta a titolo definitivo, inoltre non si può escludere un ritorno di fiamma da parte della stessa Inter, prossima avversaria in Champions, al ‘Camp Nou’, proprio della squadra di Valverde: “Adesso la mia testa è concentrata solo su questi mesi al Barcellona, è quello che voglio. Se a gennaio non conteranno su di me, allora la cosa migliore per me e per loro sarà una via d’uscita”, ha concluso.