Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Barcellona, Zanetti: “Possiamo batterli. Su Messi e Icardi al Real…”

Inter-Barcellona, Zanetti: “Possiamo batterli. Su Messi e Icardi al Real…”

Javier Zanetti ha commentato le ultime news Inter. Dalla sfida di Champions League contro il Barcellona a Messi passando per le voci su Icardi al Real Madrid

calciomercato inter zanetti icardi
Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter ©Getty Images

Cresce l’attesa per il big match di stasera. Allo stadio ‘Meazza’ si affrontano Inter e Barcellona nella prima giornata di ritorno del gruppo B di Champions League. “Sarà una partita molto difficile, loro sono forti in ogni reparto, ma noi abbiamo le carte in regola per riuscire a batterli – ha dichiarato il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti in una intervista al quotidiano spagnolo ‘Marca’ – Entrambe le squadre sono in condizione e penso che la gara sarà diversa da quella dell’andata, anche se loro non cambieranno la loro filosofia”. ‘Pupi’ parla anche del momento club: “C’è tanto da fare e da migliorare, ma con l’arrivo di Suning ci siamo rinnovati e stiamo superando il periodo di difficoltà. Qualificarci per la Champions League la scorsa stagione è stato il punto di partenza. E’ fondamentale trovare della continuità e giocare sempre questa competizion. Ma a parte i risultati, dobbiamo essere una società sostenibile e crescere in tutte le aree”.

Calciomercato Inter, Zanetti: “Icardi al Real Madrid? Ecco come stanno le cose”

Javier Zanetti ha commentato anche i rumors che arrivano dalla Spagna e che continuano ad accostare Mauro Icardi al Real Madrid. “Lui è il nostro capitano ed il nostro punto di riferimento, senza dimenticare che è molto felice di stare all’Inter. Non sappiamo nulla di un interessamento da parte delle ‘Merengues’. In ogni caso l’Inter è una società sana, quindi non siamo costretti a cedere per via del fair play finanziario“. Infine una battuta su Messi, in dubbio per la gara di stasera: “E’ un piacere vederlo giocare, ma spero che possa restare a lungo in panchina. Lo conosco e so che ha voglia di giocare. Argentina? Vogliamo goderci ancora Leo in Nazionale”.