Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, corsa a Mancini: doppio ‘pericolo’ dall’estero

Inter, corsa a Mancini: doppio ‘pericolo’ dall’estero

Calciomercato Inter, Mancini dell’Atalanta nel mirino della dirigenza nerazzurra. Sul classe ’96 ci sono però anche due big straniere.

Calciomercato Inter Mancini futuro
Gianluca Mancini (Getty Images)

L’Inter ragiona da tempo su come rafforzare il reparto arretrato nella prossima sessione di calciomercato estiva. In particolare su chi dovrà in un certo senso raccogliere l’eredità di Joao Miranda, il quale ha comunque appena rinnovato fino al giugno 2020. Sulla lista del direttore sportivo nerazzurro Ausilio figurano ovviamente diversi nomi, ma da un paio di settimane si parla con insistenza di un forte interesse per il classe ’96 Gianluca Mancini. Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

Calciomercato Inter, concorrenza ‘estera’ per Mancini: le ultime

Il centrale è stato promosso a pieni voto dopo l’ottima prestazione, condita dal gol del nuovo vantaggio bergamasco, proprio nel match di Bergamo di domenica scorsa perso per 4-1. Indiscrezioni parlano di un’Inter decisa a sferrare un assalto al cartellino del 22enne, facendo leva su due importanti fattori: la ‘fede’ interista del ragazzo cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, e che sul corpo ha tatuato il numero 23 che apparteneva al suo idolo Materazzi; gli eccellenti rapporti con l’Atalanta, con la quale può essere imbastita una trattativa con annesse contropartite tecniche.

Una di queste potrebbe essere Pinamonti, in crescita al Frosinone. Per Mancini, tuttavia, va battuta la concorrenza interna, che comprende le altre big Juventus e Roma, ma pure quella esterna. Secondo il ‘Guardian’ il ragazzo è finito pure nel mirino di Borussia Dortmund e Arsenal.