Home Esclusive di InterLive.it Inter, ESCLUSIVO: idea a sorpresa per eredità Handanovic

Inter, ESCLUSIVO: idea a sorpresa per eredità Handanovic

Calciomercato Inter, ecco le ultime indiscrezioni sulla possibile eredità di Samir Handanovic. ‘Missione’ in Brasile per Ausilio.

Calciomercato Inter erede Handanovic
Samir Handanovic (Getty Images)

L’Inter ha intenzione di puntare su Handanovic ancora per una-due stagioni, per poi puntare su un portiere giovane ma dal grande potenziale. Quindi al momento sono da scartare le ipotesi Areola e via discorrendo, peraltro molto costose tra ingaggio e commissioni. Nel mirino di Ausilio ci sono l’italiano Cragno del Cagliari e, come anticipato da Interlive.it, Andrei Radu del Genoa peraltro ceduto proprio dai nerazzurri solo la scorsa estate. Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI. Il rumeno potrebbe tornare a Milano già l’estate prossima, in caso di addio di Berni e rinnovo di Padelli che scalerebbe al ruolo di terzo consentendo al classe ’91 di indossare subito le vesti di vice dello sloveno in scadenza nel 2021 e che a luglio compierà 35 anni.

Calciomercato Inter, ‘missione’ in Brasile per l’erede di Handanovic: le ultime di INTERLIVE.IT

Stando alle indiscrezioni raccolte in esclusiva da Interlive.it, però, sempre per quanto riguarda l’eredità di Handanovic, il direttore sportivo nerazzurro sta prendendo in forte considerazione il profilo di un giovane estremo difensore brasiliano, uno bravo anche coi piedi – come gradirebbe Spalletti – il cui nome resta per ora top secret. L’idea dell’Inter sarebbe quella di prenderlo già a gennaio ma lasciarlo al suo attuale club fino a giugno, per poi girarlo in prestito a qualche club europeo ‘amico’. Si vocifera in Spagna, dove la dirigenza ha ottimi rapporti. Inutile ma doveroso ricordare che l’Inter ha già avuto un numero uno brasiliano, ovvero Julio Cesar, tra i protagonisti del Triplete e il quale ha in un certo senso aperto la strada ai vari Alisson ed Ederson, tanto per citare due suoi connazionali ora tra i più forti in circolazione.