Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Spalletti attacca: “Rigore anche per noi!”. E su Zaniolo…

Inter, Spalletti attacca: “Rigore anche per noi!”. E su Zaniolo…

Spalletti su Zaniolo e contatto Manolas-Icardi

Roma Inter Spalletti Zaniolo
Nicolò Zaniolo (Getty Images)

Nel post Roma-Inter Spalletti ha risposto in modo piccato alla domanda sulla cessione di Zaniolo sottolineando inoltre che ci fosse un rigore anche in favore della sua squadra.

Nel post Roma-Inter il club giallorosso, per protesta, ha fatto parlare solo Francesco Totti il quale si è lamentato in modo schietto del mancato rigore assegnato a Zaniolo, nel primo tempo sgambettato in area da D’Ambrosio.

Sulla sponda nerazzurra l’unica ‘reazione’ è stata quella di Spalletti, cacciato a fine gara da Rocchi, che ha ammesso l’esistenza del contatto falloso ma pure evidenziato il fatto che anche alla sua squadra non fosse stato fischiato un tiro dal dischetto dopo il fallo di Manolas su Icardi: “Si tratta di una spallata? E’ una tranvata! Se non prende questa botta, Mauro calcia la palla. Manolas va sull’uomo perché non può più intervenire sulla palla: è un fallo nettissimo questo qui – le sue parole ai microfoni di ‘Sky Sport’, dove è tornato successivamente alla conferenza stampa proprio per evidenziare anche il ‘torto’ subito dai nerazzurri – Comunque la partita sarebbe finita cosi perché le due squadre l’hanno condotta talmente bene che l’avrebbe riequilibrata a prescindere da questi episodi. Ci sono due episodi: uno per parte. Però Rocchi l’ha arbitra benissimo e con personalità”.

Inter, Spalletti ‘infastidito’ dalla domanda su Zaniolo

In conferenza stampa, invece, sempre l’allenatore nerazzurro ha risposto in modo ‘piccato’ alla domanda su un possibile rimpianto per la cessione di Zaniolo, ieri sera il migliore in campo: “Lui è entrato dentro in un’operazione (quella per Nainggolan, ndr). Ha fatto una buona partita e mi fa piacere – riporta ‘calciomercato.it’ – Ha qualità e Di Francesco le sta tirando fuori. E’ entrato in un’operazione e da ultimo si vede dove si arriva a seconda delle cose che si vogliono acchiappare. Non è un discorso legato solo a Zaniolo. Si tratta di un’operazione che riguarda altri calciatori, dei costi, delle plusvalenze e dei movimenti”. In conclusione si rivolge a chi gli ha fatto la domanda dicendo: “Bisogna comprenderla questa cosa, ora ne sai di più!”.