Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Napoli, Ancelotti svela: “Chiesta tre volte la sospensione”

Inter-Napoli, Ancelotti svela: “Chiesta tre volte la sospensione”

Serie A, le parole di Ancelotti dopo Inter-Napoli

Inter Napoli Ancelotti Koulibaly
Ancelotti con Koulibaly (Getty Images)

Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti dopo il big match Inter-Napoli valido per la 18esima giornata di Serie A andato in scena allo stadio Meazza.

Le espulsioni a Insigne e Koulibaly ma soprattutto i ripetuti ululati razzisti di una parte del ‘Meazza’ allo stesso centrale del Napoli sono gli argomenti protagonisti dell’intervista post partita ai microfoni di ‘Sky Sport’ di Carlo Ancelotti: “Cosa ho detto a Mazzoleni dopo il rosso a Kalidou? Ho chiesto informazioni sull’espulsione e niente altro – le parole del tecnico azzurro – Certamente ha determinato un po’ il risultato perché è arrivata in un momento in cui stavamo spingendo, anche se in dieci poi abbiamo avuto l’occasione per segnare”. Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

Inter-Napoli, Ancelotti: “Ululati a Koulibaly? La prossima volta ci fermiamo noi…”

Stasera c’è stato un ambiente un po’ particolare – ha aggiunto Ancelotti prima di svelare un retroscena – Abbiamo chiesto la sospensione tre volte alla procura federale, Koulibaly si era innervosito, il suo stato d’animo non era dei migliori, di solito lui è un ragazzo educato che non si lascia andare, purtroppo ci sono stati tanti ululati. Lo speaker ha fatto anche tre annunci ma la partita è andata avanti… La soluzione? Be’, le partite si possono interrompere, ma vorremmo sapere se dopo quattro o cinque annunci, se non si sa, la prossima volta ci fermiamo noi. Possiamo anche perdere la partita a tavolino, però non va bene per noi e per tutto il calcio italiano”, ha concluso.