Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, squalifica San Siro: Marotta fa un annuncio

Inter, squalifica San Siro: Marotta fa un annuncio

Serie A, Empoli-Inter: parla Marotta

Calciomercato Inter Marotta
Beppe Marotta (Getty Images)

Beppe Marotta ha parlato anche dei buu razzisti a Koulobaly e la squalifica di San Siro prima del match contro l’Empoli valido per la 19esima di Serie A.

“Siamo qui per dare continuità ai nostri risultati, abbiamo degli obiettivi importanti davanti, vogliamo arrivare lontano”. Così Beppe Marotta ai microfoni di ‘Sky Sport’ prima del match contro l’Empoli. L’amministratore delegato nerazzurro ha poi detto la sua sui buu razzisti contro Koulibaly durante Inter-Napoli e gli scontri tra le due tifoserie – in cui ci ha lasciato la vità l’ultrà interista Bandinelli – prima della sfida del ‘Meazza’. Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

Inter, Marotta: “Squalifica San Siro? Non faremo ricorso, ma decisione penalizza tifosi che non c’entrano nulla”

E’ stata una settimana che deve portare a grandi riflessioni, sulla morte del tifoso e sui comportamenti razzisti – le sue dichiarazioni raccolte da ‘calciomercato.it’ – Secondo me, il mondo del calcio non deve essere demonizzato, si deve parlare di un disagio sociale della nostra società civile. Ricominciamo con l’Empoli, cercando di accantonare momentamente queste questioni, in attesa di debellare queste situazioni. Fermare la Serie A mi sembrava azzardato, ma non dobbiamo dimenticare l’accaduto. Abbiamo preso atto delle decisioni del giudice sportivo, ma sicuramente non faremo appello. Anche se questa decisione penalizza anche tifosi che non c’entrano nulla”.