Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Eintracht, Spalletti: “Mancato un po’ tutto. Keita? Scelta avventata”

Inter-Eintracht, Spalletti: “Mancato un po’ tutto. Keita? Scelta avventata”

Le parole di Spalletti dopo Inter-Eintracht

Inter Eintracht Spalletti
Luciano Spalletti (Getty Images)

Le dichiarazioni di Luciano Spalletti dopo il match Inter-Eintracht valevole per il ritorno degli ottavi di Europa League.

L’Inter, in emergenza, gioca novanta minuti più recupero penosi contro l’Eintracht, perde meritatamente e va fuori dall’Europa League agli ottavi: “Stasera è mancato un po’ tutto, abbiamo perso subito l’equilibrio innevosendoci e smarrendo le distanze – ha esordito Spalletti nel post gara a ‘Sky Sport’. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter – Non siamo riusciti a far girare il pallone, nemmeno davanti siamo stati bravi a tener palla”.

Inter-Eintracht, Spalletti: “Keita senza ‘garra’, scelta avventata. Sulla paura di scorie nel derby…”

“La mia scelta di Keita è stata avventata – ha aggiunto a sorpresa il tecnico nerazzurro – Gli manca un po’ di ‘garra’, di ritmi da partita vera. Pur giocando negli spazi, non siamo mai riusciti a determinare qualcosa di concreto e il gol iniziale ha generato del nervosismo. E’ stata una partita difficile, nel tentativo di andare a recuperare qualche individualità è venuta meno. Si è creato del disordine, quasi mai abbiamo avuto le giuste distanze. Le aspettative sono alte – ha sottolineato – si vuol passare ad essere subito squadra vincente ma questo passa poi attraverso l’equilibrio che noi invece abbiamo perso subito. Dovevamo tenerla fino a un quarto d’ora dalla fine in parità e poi vedere cosa succedeva, invece si sono forzate delle giocate che erano il tentativo di risolvere qualcosa da soli, individualmente. Paura scorie negative nel derby? Paura è troppo – ha risposto, stizzito, Spalletti in conclusione – chiaro che bisognerà far meglio di quello che abbiamo fatto stasera. Che fanno, ci picchiano? Ci vorrà sicuramente più fiducia”.