Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Altobelli: “L’Icardi calciatore non lo cambierei con nessuno”

Inter, Altobelli: “L’Icardi calciatore non lo cambierei con nessuno”

Inter, l’ex attaccante Alessandro Altobelli ha spiegato chiaramente come la vicenda Icardi sia stata gestita male da tutte le parti in causa 

 Alessandro Altobelli(Getty Images)

INTER ALTOBELLI INTERVISTA/ L’ex attaccante dell’Inter Alessandro Altobelli, è stato intervistato da Radio Sportiva per avere delle delucidazioni sia sulla sua ex squadra, sia sul ritorno in campo di Mauro Icardi, con gol e assist all’amico/nemico Ivan Perisic. Queste le sue parole: “Ieri sera Mauro Icardi ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei 4-5 centravanti più forti al mondo. Io l’Icardi calciatore non lo cambierei con nessuno, ma nei due mesi precedenti ha fatto delle scelte sbagliatissime, come quella di non andare a Vienna. Icardi doveva dimostrare di essere uno che, anche senza fascia, ama l‘Inter e tiene all’Inter. Questo è stato un suo grandissimo errore. La società ha sbagliato, Icardi ha sbagliato e Luciano Spalletti ha sbagliato e ognuno deve prendersi le sue responsabilità. La colpa più clamorosa di Spalletti è stato dire che Icardi non è né Lionel Messi né Cristiano Ronaldo, lui è un patrimonio dell’Inter e va tutelato. Da un allenatore esperto e da un uomo intelligente come lui non me lo aspettavo. Poi si è corretto e ha fatto brutta figura”. Naturalmente gli hanno chiesto, quale potrà essere il futuro dell’attaccante nerazzurro e lui ha spiegato: ” Io se ho un grande giocatore cerco di tenerlo, a meno che non sia proprio obbligato a darlo via”.