Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Stretta finale per Barella: ecco cifre e possibili contropartite

Stretta finale per Barella: ecco cifre e possibili contropartite

Calciomercato Inter, ieri sera nuovo vertice con l’agente di Barella. Presente anche Conte. Accelerata per il colpo in casa Cagliari

calciomercato inter barella
Nicolò Barella in azione (Getty Images)

I nerazzurri accelerano per Nicolò Barella. Ieri sera è andato in scena un nuovo vertice con l’agente del classe ’97, Alessandro Beltrami che verosimilmente fa anche da intermediario nella complessa trattativa col Cagliari. Presente anche Antonio Conte, il quale sta spingendo per l’acquisto della giovane mezz’ala, con cui esiste già un accordo per un contratto quinquennale da 2,5 milioni di euro netti a stagione. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Calciomercato Inter, sprint per Barella: le ultime sulla trattativa col Cagliari

Come riporta ‘Sky Sport’ il club sardo continua a chiedere 50 milioni di euro per il cartellino del Nazionale azzurro, a fronte di una offerta dell’Inter da 35 milioni più 15 di bonus non tutti facilmente raggiungibili. Nell’operazione l’Inter punta a inserire pure un paio di contropartite tecniche volte ad abbassare l’esborso economico e a fruttare delle plusvalenze. Dimarco e Karamoh (che però non convince del tutto) due papabili, anche se il presidente rossoblù Giulini spingerebbe maggiormente per Bastoni – che però è a bilancio per circa 25 milioni, quindi fare plusvalenza è pressoché impossibile. Il difensore potrebbe trasferirsi in Sardegna in prestito con diritto di riscatto e controriscatto – ed Eder che però l’Inter dovrebbe ricomprare dal Jiangsu senza dimenticare l’ostacolo ingaggio. Non a caso pure l’agente di questi ultimi due, vale a dire Tullio Tinti e quello di Dimarco, Beppe Riso, hanno partecipato ieri sera all’incontro-cena con dirigenza e tecnico nerazzurri.