Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Clamoroso, Icardi come Pandev: possibile addio a zero

Clamoroso, Icardi come Pandev: possibile addio a zero

Calciomercato Inter, Mauro Icardi potrebbe fare causa al club per mobbing provando a liberarsi a costo zero. Tutti i dettagli

inter icardi tifosi san siro cassano tiki taka
Mauro Icardi (Getty Images)

Rischia di avere un finale sorprendente l’avventura di Mauro Icardi in nerazzurro. Stando a ‘La Repubblica’ l’ex capitano potrebbe chiedere al collegio arbitrale della Lega Serie A la risoluzione del contratto – in scadenza nel giugno 2021 – con la società di Suning. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. A quanto pare tra le diverse cose che l’argentino avrebbe intenzione di nominare per giustificare la sua richiesta, ci sono la rimozione della fascia di capitano avvenuta lo scorso febbraio, la mancata convocazione contro la Lazio (31 marzo), l’isolamento nello spogliatoio e il braccio di ferro che ha causato alla fine il non rinnovo del contratto stesso.

Calciomercato Inter, ‘caso’ Pandev diverso da quello di Icardi: i dettagli

Questa eventuale mossa ricorderebbe quella che nel 2010 permise a Goran Pandev di svincolarsi dalla Lazio, con il macedone che poi a costo zero riapprodò all’Inter realizzando il Triplete solo pochi mesi più tardi. ‘La Repubblica’ aggiunge però che la situazione tra ‘Maurito’ – che dopo la degradazione si è di fatto autoescluso per quasi due mesi – e Pandev è differente. “Le possibilità di vittoria ci sono, ma sono risicate. Tecnicamente, Icardi potrebbe sostenere che l’Inter senza giustificazione lo abbia trattato in maniera diversa rispetto ai compagni. Con una procedura urgente, il lodo potrebbe arrivare entro fine estate. L’Inter potrà resistere in giudizio con buone probabilità di vittoria”.