Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Massimo Paganin: “Conte è in grado di giocare con molti moduli”

Massimo Paganin: “Conte è in grado di giocare con molti moduli”

Inter, l’ex difensore Massimo Paganin ha voluto dare le sue delucidazioni sia sulla sua ex squadra, sia sul nuovo allenatore Antonio Conte

Antonio Conte (Getty Images)

INTER MASSIMO PAGANIN DICHIARAZIONI/ L’ex difensore dell’Inter Massimo Paganin, è stato intervistato telefonicamente da InterTv per avere delle delucidazioni sulla sua ex squadra.

Queste le sue prime dichiarazioni:

“Dipende dal modulo dell’allenatore, può giocare col 3-5-2 ma credo abbia esperienza per attuare altri moduli. La rosa non è ancora completa, Nainggolan e Icardi sono in uscita e bisognerà aspettare per vedere gli acquisti. Dietro giocherebbe con Godin, Skriniar e De Vrij, Asamoah e Lazaro esterni piuttosto che Politano e Perisic. In mediana attendiamo Barella. Poi due punte o un trequartista e una punta. Ma dipende da un mercato in continua evoluzione”.

Gli hanno chiesto un parere anche sul nuovo arrivato Stefano Sensi e lui ha spiegato:

“Può essere inserito ed è a disposizione in cabina di regia, anche se Brozovic ha più spessore e qualità. Ha ancora tanta strada da fare, gli addetti ai lavori sanno quant’è difficile giocare a San Siro, ma ha personalità e chi ha personalità e qualità può dare il suo contributo nell’arco della stagione. Nelle idee di Conte i giocatori devono fare pressing, tanta corsa e avere spirito e determinazione. Questo è ciò che vuole il tecnico. La squadra deve essere consapevole dei propri mezzi, giocare alta e pressare, come si è visto alla Juve, in Nazionale e al Chelsea. Bisogna lavorare molto sulla condizione fisica. Si potrà giocare anche 4-3-3-o 4-2-3-1, a seconda della rosa. Un allenatore con la sua esperienza è in grado di giocare con molti moduli, dipende dalla rosa e da come adatterà i calciatori. Conterà la disponibilità di tutti al sacrificio per colmare il gap con le prime due della scorsa stagione“.