Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Raggiunto accordo per la cessione di Icardi: i dettagli

Raggiunto accordo per la cessione di Icardi: i dettagli

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano sull’intesa trovata tra il club nerazzurro e il Monaco per il cartellino di Mauro Icardi

inter icardi tifosi san siro cassano tiki taka
Mauro Icardi (Getty Images)

Questa, anche perché la chiusura del mercato è vicina, dovrebbe essere la settimana decisiva per il futuro di Mauro Icardi. A quanto pare il bomber argentino, ufficialmente fuori dal progetto nerazzurro, continua ad aspettare la Juventus con la quale da tempo ha l’intesa per un contratto quinquennale da almeno 8 milioni di euro a stagione. I bianconeri, però, sono ancora bloccati a causa delle mancate cessioni e, inoltre, potrebbero sferrare l’assalto solo negli ultimi giorni di questa sessione estiva per provare ad ottenere il cartellino del classe ’93 a condizioni molto vantaggiose. Dall’altra parte Suning non è intenzionata a concedere sconti, preferendo lo scambio con Dybala. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Calciomercato Inter, spunta il Monaco per Icardi: offerta super!

Il piano B di Icardi è il Napoli, anche se con gli azzurri andrebbe superato un ostacolo importante quale i diritti d’immagine. Il club di Aurelio De Laurentiis è pronto a mettere sul piatto circa 65 milioni di euro oppure una quindicina più il cartellino di Milik, che però difficilmente verrebbe preso in considerazione con l’arrivo di Alexis Sanchez dal Manchester United. 65 milioni di euro, riporta ‘Rai Sport’, li avrebbe invece già offerti il Monaco ricevendo subito l’ok da parte dell’Inter. Il club del Principato fa sul serio tanto che è pronto a ricoprire d’oro ‘Maurito’ con un contratto da ben 12 milioni di euro a stagione. E’ attesa una sua risposta, anche se le sensazioni sono negative.