Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Conte: “Mercato top? Lukaku si paga in cinque anni…”. Poi chiude a...

Conte: “Mercato top? Lukaku si paga in cinque anni…”. Poi chiude a Icardi!

Le dichiarazioni rilasciate da Antonio Conte dopo la sfida Inter-Lecce andata in scena al Meazza e valevole per la prima giornata di Serie A

inter lecce conte
Antonio Conte (Getty Images)

L’Inter di Conte parte alla grande abbattendo il Lecce con un sonoro 4-0: “Il primo tempo siamo partiti bene, con la giusta intensità e voglia rispettando un’idea – ha esordito il tecnico nerazzurro ai microfoni di ‘Dazn’ – Sul 2-0 ci siamo un po’ disuniti, però alla fine tutto bene considerato che il Lecce è una buona squadra. Noi oggi c’eravamo, altrimenti in queste partite rischi di inciampare”.

Inter-Lecce, Conte: “Lukaku entrato con grande umilità”. Poi ‘avvisa’: “Non dobbiamo essere una scintilla”

La squadra ha dimostrato di essere già pronta, avviando subito la rincorsa verso il ‘sogno’ Scudetto: “Sicuramente ci sono degli step da fare e c’è tanto da migliorare nella tenuta mentale, ma non dimentichiamo che stiamo lavorando da appena un mese insieme. Però ripeto, è un piacere lavorare insieme a questi ragazzi – ha sottolineato Conte prima di elogiare Lukaku, autore del gol del 3-0 e trascinatore nel secondo tempo, e non solo – Romelu è entrato nel mondo Inter nel migliore dei modi, con grande umiltà. E’ un gigante buono, un gigante col sorriso. Ma sono contento anche di Lautaro, pure lui ha fatto benissimo. Idem tutti, bene così, abbiamo vinto, ora festeggiamo fino a mezzanotte e poi pensiamo al Cagliari dato che sarà una trasferta difficile. Non dobbiamo essere una scintille, ma una dinamite”.

Conte ha poi risposto sul modulo: “Questo mio 3-5-2 la definerei più una evoluzione del 4-2-4, penso di avere gli uomini adatti. Ho trovato difensori di un certo spessore, centrocampisti bravi a inserirsi… Bisognerà comunque lavorarci tanto per assimilarlo bene. Di sicuro cerchiamo comunque di sfruttare appieno tutte le caratteristiche dei nostri giocatori. Già inserito nell’ambiente Inter? Ripeto quanto detto ieri in conferenza, io sono così, dove lavoro do il trecento per cento, divento subito il primo tifoso della squadra che alleno”. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Calciomercato Inter, Conte: “Gli altri hanno aggiunto, noi sostituito. Icardi reintegrato? Marotta è stato molto chiaro”

Ai microfoni di ‘Sky Sport’, infine, l’allenatore interista ha toccato l’argomento mercato tornando a parlare pure di Icardi: “Sarebbe un mercato perfetto con Sanchez e Biraghi? Anche le altre squadre hanno fatto mercato, non dimentichiamoci che abbiamo ceduto Perisic, Nainggolan e Icardi è in questa situazione. Sono usciti tre elementi fondamentali, si può dire che gli altri hanno aggiunto mentre noi abbiamo sostituito. Però debbo dire che c’è stata chiarezza, sappiamo dove dobbiamo rinforzarci, cercando di trovare delle occasioni come Lukaku che, sottolineo, è stato pagato 65 milioni con pagamento in cinque anni. Se Mauro potrebbe essere reintegrato? Ho letto le dichiarazioni di Marotta, è stato molto chiaro”