Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Futuro segnato: l’obiettivo di Marotta sostituito dall’ex nerazzurro

Futuro segnato: l’obiettivo di Marotta sostituito dall’ex nerazzurro

calciomercato inter eriksen
Inter, maxi offerta a Eriksen (Getty Images)

Futuro segnato: l’obiettivo di Marotta sostituito dall’ex nerazzurro

INTER ERIKSEN – In casa Inter si continua a guardare al futuro con fiducia per ottenere il si di giocatori importanti. Tra questi c’è Eriksen del Tottenham, accostato anche alla Juventus e in scadenza di contratto a giugno. Com’è noto ormai da tempo, il Real Madrid è pronto all’assalto già a gennaio per una cifra vicina ai 30 milioni di euro, un affare che potrebbe subire un’accelerata entro fine dicembre se il Tottenham non riuscirà a trovare un accordo per il rinnovo.

LEGGI ANCHE >>> Prosegue la caccia al bomber: i nomi
LEGGI ANCHE >>> Marotta all’assalto dei parametri zero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Florenzi nome caldo per Conte

Futuro segnato: l’obiettivo di Marotta sostituito dall’ex nerazzurro

Eriksen è destinato ad andare via e l’Inter proverà a prenderlo per metterlo a disposizione di Conte, anche se il ruolo di trequartista non si addice prettamente nello scacchiere tattico del tecnico. Tuttavia, l’addio a gennaio è legato anche all’arrivo del sostituto: la stampa spagnola lo ha individuato in Coutinho, attualmente al Bayern Monaco che non sembra minimamente intenzionato a spendere circa 120 milioni di euro per averlo. L’ex Liverpool sbarcherebbe così a Londra per avere un ruolo da protagonista con la maglia degli ‘Spurs’. Coutinho, arrivato in estate in Baviera, alla sua prima stagione in Bundesliga sta avendo delle difficoltà in termini numerici e non solo: prestazioni altalenanti e solo due gol, scivolando in panchina nelle due partite con Flick come allenatore.