Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, tutti gli affari UFFICIALI del calciomercato di gennaio

Inter, tutti gli affari UFFICIALI del calciomercato di gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Si è chiusa ufficialmente la sessione invernale del calciomercato Inter. Da Eriksen a Politano: tutti gli acquisti e le cessioni di Marotta.

calciomercato inter marotta
Beppe Marotta, AD dell’Inter (Getty Images)

Il calciomercato invernale del 2020 è ufficialmente finito. E’ l’Inter è senza dubbio la regina di questa sessione di gennaio. L’AD nerazzurro Beppe Marotta è riuscito ad anticipare la concorrenza delle big di tutta Europa mettendo a segno il colpo Christian Eriksen dal Tottenham: unico vero top player che ha cambiato maglia in questo mese di trattative. Un mercato in salsa inglese per l’Inter, che ha pescato soprattutto dalla Premier League per rinforzare la rosa. Come aveva detto il tecnico Antonio Conte, peraltro, ad ogni acquisto è coincisa una cessione e così il bilancio finale è di sei arrivi e sei partenze.

LEGGI ANCHE >>> Inter, punto infortunati: Conte cambia modulo

Ecco nei dettagli tutti gli affari ufficiali dell’Inter in questo calciomercato invernale:

ACQUISTI:
Eriksen (titolo definitivo dal Tottenham),
Young (titolo definitivo dal Manchester United),
Moses (prestito dal Chelsea via Fenerbahce),
Satriano (titolo definitivo dal Nacional Montevideo),
Radu (fine prestito dal Genoa),
Longo (fine prestito dal Deportivo La Coruna)

CESSIONI:
Gabigol (titolo definitivo al Flamengo),
Lazaro (prestito al Newcastle),
Politano (prestito al Napoli),
Dimarco (prestito al Verona),
Radu (prestito al Parma),
Longo (prestito Venezia)

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, clamoroso scambio col Milan

inter fiorentina eriksen pagelle tabellino
Christian Eriksen (Getty Images)