Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Moses, Marotta scettico | Riscatto se il Chelsea abbassa le pretese

Moses, Marotta scettico | Riscatto se il Chelsea abbassa le pretese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:28

Inter, la ripresa del campionato potrebbe permettere a Victor Moses di riuscire ad ottenere la conferma anche per la prossima stagione. Ma questo potrebbe non bastare lo stesso

Moses

INTER MOSES LA SITUAZIONE/ Il difensore Victor Moses è arrivato all’Inter nel gennaio di quest’anno. Il giocatore è ancora in bilico e dovrà cercare alla ripresa della stagione ormai vicina, di sfruttare ogni occasione per cercare di essere confermato anche nella prossima. Per il momento ha uno score di 7 presenze così suddivise: tre in campionato, due in Coppa Italia e altrettante in Europa League. Inoltre spesso Antonio Conte gli ha preferito Antonio Candreva. Per il riscatto il Chelsea chiede 12 milioni di euro, che il dirigente Beppe Marotta, qualora il campionato non fosse ripreso, non avrebbe mai speso. Il fatto che invece la stagione proseguirà e visto i tanti impegni ravvicinati, il giocatore avrà buone probabilità di ritagliarsi i suoi spazi per cercare la conferma. Sicuramente sarà anche importante la diplomazia di Marotta, nel cercare di convincere il Chelsea ad abbassare la richiesta di riscatto. Per tutte le altre news sul calciomercato dell’Inter CLICCA QUI 

LEGGI ANCHE >>> La Lazio ci prova: assalto a De Paul se parte Milinkovic SavicL

LEGGI ANCHE >>> Rakitic ha scelto: addio Barcellona, nuova occasione per l’Inter

In ogni caso l’acquisto del giovane
terzino greco Georgios Vagiannidis, non dovrebbe cambiare più di tanto la situazione del calciatore nigeriano, visto che lo stesso procuratore del terzino ellenico, consigliava almeno un anno di ambientamento nel nostro campionato, in un club meno blasonato. Come ha spiegato Calciomercato.com