Roma-Inter, Fonseca: “Non c’è nessun problema con Zaniolo, me o i colleghi”

0
9

Roma-Inter, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha voluto dare un parere sulla sfida di domani sera contro la squadra di Antonio Conte. Inoltre ha minimizzato sul battibecco avuto con Zaniolo

Roma Inter Spalletti Zaniolo
Nicolò Zaniolo (Getty Images)

ROMA-INTER FONSECA/ L’allenatore della Roma è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport online, in vista della sfida di domani sera contro l’Inter. Il tecnico ha voluto bloccare subito sul nascere, le possibili polemiche sulla mancata esultanza di Dzeko e le parole di Zaniolo. Inoltre, ha informato che Pellegrini è tra i disponibili mentre spera di recuperare Smalling. Alla domanda, sulla possibilità di agguantare il quarto posto ha risposto: “Siamo onesti, è molto difficile“. Per quanto riguarda il battibecco con Zaniolo e nonostante il tecnico mercoledì non abbia usato parole troppo edulcorate nei suoi confronti, ha preferito gettare acqua sul fuoco dicendo: “Un problema solo esterno. Io sono molto diretto e frontale, quando una situazione non mi piace non mi piace. Ma sono cose normali, di calcio, non c’è nessun problema con Zaniolo, me o i colleghi. Ho parlato con lui, è tutto a posto. È importante per la squadra, è stato infortunato molto tempo e abbiamo piena fiducia in lui”. Sulla mancata esultanza di Dzeko, anche in questo caso, l’allenatore ha minimizzato e detto: “È una sensazione dell’esterno, qui non c’è nessun problema. La squadra è serena e in fiducia, magari i problemi sono all’esterno perché noi siamo tutti sereni”. Fonseca ha poi voluto dare informazioni sui giocatori disponibili e ha spiegato: “Lorenzo sta bene fisicamente e mentalmente, domani giocherà. Smalling vediamo, si è allenato solo ieri con la squadra”. Gli hanno chiesto un parere, sul possibile inserimento nell’undici iniziale di Under e Kluivert e il tecnico ha risposto: “La squadra sta bene e non voglio cambiare molto in questo momento. I due ragazzi si stanno allenando bene, quando ci sarà l’opportunità giocheranno”. CLICCA QUI per le altre news sui nerazzurri

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: tutto sul ritorno di Mourinho

Gli hanno fatto notare, che questo sarà l’ennesimo tentativo per la sua squadra per provare, in questa stagione, a battere una formazione che gli sta sopra in classifica e l’allenatore ha spiegato: “Con o senza Lukaku per noi non cambia nulla, giocheremo come stiamo facendo adesso e non cambieremo sistema. Conosco bene l’Inter, Conte è un grande allenatore ed allena una grande squadra, stiamo lavorando sulle situazioni della partita. È vero che non abbiamo vinto contro chi ci precede, ma dobbiamo vedere le prestazioni e le singole partite. Abbiamo fatto buone gare e creato occasioni, andando vicini alla vittoria”. In attesa della partita di domani sera, qualunque sarà il risultato, è un week end positivo per Gianluca Mancini, che oggi è diventato papà di Ginevra. Il calciatore dopo essersi preso la mattinata libera per assistere alla nascita della bimba, già oggi pomeriggio si è allenato con i compagni e domani sera sarà sicuramente in campo.