Stipendi nerazzurri: da Lukaku ed Eriksen fino a Padelli quanto guadagnano i calciatori

0
32

Inter, la Gazzetta dello Sport ha voluto curiosare nelle tasche o meglio negli stipendi dei calciatori nerazzurri stilando la classifica di tutta la rosa della squadra di Antonio Conte. L’attaccante Romelu Lukaku e il centrocampista Christian Eriksen i più pagati il terzo portiere Padelli prende meno di tutti

Romelu Lukaku (Getty Images)

INTER STIPENDI CALCIATORI/ In attesa di sapere se sabato 17 ottobre 2020 Inter e Milan scenderanno in campo alle ore 18 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano per un atteso derby, naturalmente covid permettendo, visto che entrambe le squadre, anche se in questo momento sono più i giocatori della squadra nerazzurra che quelli rossoneri che potrebbero saltare l’incontro, potrebbero far propendere per uno slittamento e un rinvio della partita. Nel frattempo andiamo a curiosare nelle tasche, o meglio negli stipendi, dei calciatori nerazzurri che hanno portato l’Inter ad avere il secondo monte ingaggi tra le squadre della nostra serie A dietro alla Juventus. C’è però da notare che la differenza rispetto ad un anno fa è passata da 150 milioni di euro a soli 87 milioni, anche grazie al fatto che la società bianconera si è liberata di alcuni contratti pesanti, cedendo diversi giocatori. Il presidente Steven Zhang inoltre ha sfruttato le agevolazione del Decreto Crescita con i nuovi acquisti arrivati dall’estero come Hakimi e Vidal. Ma entriamo nel dettaglio partendo dai giocatori più pagati come Lukaku ed Eriksen, che guadagnano 7,5 milioni di euro annui, Sanchez 7 milioni e Vidal 6,5 scendendo a quelli che invece ricevono un salario, sempre importante rispetto ai comuni mortali, ma veramente piccolo in confronto, come Ranocchia 1,8 milioni di euro, Bastoni e Gagliardini 1,5 e i due portieri di riserva Radu 1 milione e Padelli 0,5. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Effetto Covid-19, bilancio Inter in profondo rosso | Le cifre

Lukaku 7,5 milioni
Eriksen 7,5
Sanchez 7
Vidal 6,5
Hakimi 5
Perisic 5
Nainggolan 4,5
De Vrij 3,8
Brozovic 3,5
Handanovic 3,2
Kolarov 3
Skriniar 3
Young 3
Barella 2,5
Lautaro 2,5
Vecino 2,5
D’Ambrosio 2
Darmian 2
Pinamonti 2
Sensi 2
Ranocchia 1,8
Bastoni 1,5
Gagliardini 1,5
Radu 1
Padelli 0,5

Naturalmente questi importi sono al netto di eventuali bonus che i giocatori potrebbero aggiungere a fine stagione in base agli eventuali obiettivi inseriti nei singoli contratti. Come ha riportato la Gazzetta dello Sport.