Champions, Inter-Real Madrid | Le probabili formazioni

0
464

Da Lukaku ad Hazard, ecco le probabili formazioni della supersfida Inter-Real Madrid valevole per la quarta giornata della fase a gironi di Champions

Romelu Lukaku (Getty Images)

Inter-Real vale quasi la qualificazione agli ottavi di Champions, ma potremmo anche dire una stagione intera per entrambe. “E’ come una finale”, ha detto non a caso Antonio Conte nella conferenza stampa di vigilia. A meno di sorprese il tecnico rilancerà in difesa dal primo minuto sia de Vrij che Skriniar, ‘salvando’ di fatto solo Bastoni. E’ poi orientato alla conferma di tutta la linea a cinque di centrocampo: Hakimi e Young sulle corsie, Gagliardini, Vidal e Barella al centro. Davanti certo il ritorno di Lautaro dal primo minuto affianco all’intoccabile Lukaku e a svantaggio di Sanchez, che partirà tra le riserve come Eriksen. Destinato alla partenza a gennaio, il danese ormai è un habitué della panchina: sarebbe la quarta consecutiva. Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI. I nerazzurri troveranno un avversario incerottato, privo del loro capitano nonché leader Sergio Ramos, di Valverde e del suo bomber Benzema. Davanti ci sarà Mariano Diaz, il quale avrà come partner Hazard e probabilmente Asensio. Il match verrà diretto dall’inglese Taylor.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: contatti per Musso | Ecco il ‘pericolo’

Probabili formazioni Inter-Real Madrid

Hakimi contro Hazard in Real-Inter (Getty Images)

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Gagliardini, Vidal; Young; Lukaku, Lautaro. All.: Conte

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Mariano Diaz, Hazard. All.: Zidane

Arbitro: Taylor (ING)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Marotta chiude il primo acquisto di gennaio

Calciomercato Inter, Eriksen via a gennaio | Sarà scambio