Champions, Inter-Shakhtar | Le probabili formazioni

0
497

Da Hakimi a Dentinho, ecco le probabili formazioni della sfida Inter-Shakhtar valevole per la sesta e ultima giornata della fase a gironi di Champions League

Calciomercato Inter
Inter in posa (Getty Images)

Poche ore alla sfida con lo Shakhtar decisiva per l’Inter, sperando in buone notizie da Madrid, in ottica qualificazione agli ottavi di Champions. Antonio Conte in piena emergenza a centrocampo: out Nainggolan, ma soprattutto Arturo Vidal e quasi sicuramente Nicolò Barella. Senza contare che Sensi non è ancora al meglio. Possibile, quindi, il ritorno dal primo minuto di Christian Eriksen, il cui utilizzo (sempre nei minuti finali) delle ultime settimane ha fatto molto discutere. Il danese agirebbe eventualmente nel ruolo di mezz’ala sinistra, dato che il tecnico leccese non intende rinunciare al 3-5-2. In difesa Skriniar-de Vrij-Bastoni verso l’ennesima riconferma, Hakimi e Young sulle corsie esterne, davanti Lautaro e Lukaku. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI. Diversi gli assenti anche in casa degli ucraini, mister Castro dovrebbe optare per il 4-2-3-1 con Tete, Marlos e Taison alle spalle di Dentinho. Arbitro dell’incontro lo sloveno Vincic.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Shakhtar, Conte: “Vidal non disponibile. Vogliamo vincere senza alibi”

Probabili formazioni Inter-Shakhtar

Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Gagliardini, Brozovic, Eriksen, Young; Lukaku, Lautaro. All.: Conte

Shakhtar (4-2-3-1): Pyatov; Dodo, Bondar, Vitao, Matvienko; Stepanenko, Kovalenko; Tete, Marlos, Taison; Dentinho. All.: Castro

Arbitro: Vincic (SLO)