Skriniar, ecco la realtà: nessuno può permettersi di spendere 50 milioni di euro

0
230

Inter, il difensore Milan Skriniar difficilmente dovrebbe lasciare Milano salvo improbabile offerta irrinunciabile durante questa tornata di calcio mercato di riparazione invernale. Il Liverpool in questo momento non può permettersi un investimento da 50 milioni di euro per prendere il calciatore

Milan Skriniar (Getty Images)

INTER SKRINIAR AGGIORNAMENTO/ Il difensore dell’Inter Milan Skriniar, è stato spesso accostato ai grandi club della Premier League, in primis il Manchester City di Guardiola e verso la fine del mercato estivo, che ormai era autunnale, visto che si è concluso ai primi di ottobre, anche al Tottenham di José Mourinho. Il club inglese non ha mai fatto un’offerta degna dell’interesse da parte della società milanese, per pensare di cedere il giocatore o anche solo sedersi a contrattare, visto che l’offerta del club della Premier non ha mai superato i 35 milioni di euro. In vista del mercato di riparazione si era parlato di una possibile offerta da parte del Liverpool, ma non ci sono conferme ufficiali e anzi è difficile che questo avvenga. Come ha spiegato Calciomercato.com, il club allenato da Jurgen Klopp sa benissimo che per prendere il calciatore slovacco servono minimo 45/50 milioni di euro, una cifra che in questo momento non possono investire e quindi, nonostante la squadra sia falcidiata dagli infortuni, in primis quello di Virgil Van Dijk che si è rotto il legamento crociato del ginocchio, probabilmente o resteranno così o cercheranno una soluzione low cost. Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Zhang impone l’austerity | Ma avanza il ‘Papu’ Gomez

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, talenti a Juventus e Milan | Duplice ko per Marotta

In compenso il difensore nerazzurro quest’anno si è riconquistato pienamente il posto da titolare e sta convincendo sempre più Antonio Conte e il gol pesante segnato contro il Verona, non ha fatto che confermare il suo ottimo momento. Il club meneghino, salvo un’offerta irrinunciabile, non sembra per nulla intenzionata a cedere il calciatore e anzi, probabilmente la difesa attuale potrebbe essere confermata anche per la prossima stagione e quelle a venire.