Inter, alla ricerca del Sensi perduto | Dirige Antonio Conte

0
496

Inter: Stefano Sensi non ha giocato nemmeno un minuto contro la Roma e inizia a diventare un mistero fra i nerazzurri. I dettagli

Inter
Stefano Sensi (Getty Images)

Il match fra Roma e Inter finito 2-2, con i nerazzurri che fino a pochi minuti dalla fine stavano controllando la partita dopo averla ribaltata nel secondo tempo, ha lasciato la squadra allenata da Antonio Conte con tanto amaro in bocca. Anche in questa occasione, esattamente come successo contro la Sampdoria, Stefano Sensi non è entrato in campo nemmeno per un minuto di gioco. Per tutte le altre news clicca QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, non solo Darmian | Problema fisico anche per Vidal

LEGGI ANCHE>>> Interlive.it | Calciomercato Inter aperto: affare in famiglia se parte Pinamonti

Si potrebbe pensare ad una scelta tecnica dell’ex allenatore di Juventus e Chelsea, ma sarebbe molto difficile da credere, soprattutto tenendo in considerazione ciò che Conte ha sempre detto sull’ex centrocampista del Sassuolo. Non si possono escludere, quindi, nuovi problemi fisici per il calciatore classe 1995. Di certo c’è che l’Inter deve risolvere un rebus che la danneggia da fin troppo tempo. I nerazzurri, che per varie noie fisiche hanno dovuto fare a meno del giocatore per tanti mesi dopo le strepitose prestazioni disputate nello scorso inizio di stagione, non si possono più permettere minimamente di fare a meno di un calciatore così importante.

Inter
Stefano Sensi (Getty Images)