Interlive.it | Calciomercato Inter aperto: affare in famiglia se parte Pinamonti

0
3826

Le ultime di Interlive.it si focalizzano sul reparto avanzato dell’Inter. Da Pinamonti a Eder, ecco il punto sul calciomercato nerazzurro 

Andrea Pinamonti (Getty Images)

Prima di Roma-Inter, Beppe Marotta ha in sostanza confermato quanto aveva dichiarato Conte alla vigilia: in questo calciomercato di gennaio il club nerazzurro potrebbe non acquistare né cedere nessuno. Sia l’Ad che il tecnico, però, hanno in un certo senso bluffato, visto che sul piede di partenza restano i vari Eriksen e Andrea Pinamonti. Se per il primo non sembra esserci nulla in piedi, almeno per ora, per il secondo le cose stanno diversamente: è infatti in corso una trattativa con il Benevento di Pippo Inzaghi, alla ricerca di una prima punta. L’ultima offerta presentata dai sanniti, stando a indiscrezioni non nostre, sarebbe sulla base di un prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. Per tutte le altre news di mercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Roma-Inter, Conte: “I cambi sono giusti. Mercato, verbo volere non esiste”

Calciomercato Inter, Eder se parte Pinamonti: le ultime di INTERLIVE

Il classe ’99 fa parte della ‘scuderia’ di Mino Raiola, che ha eccellenti rapporti proprio col Benevento e al quale di certo non fa piacere che un suo ‘assistito’ sia ai margini. Lo stesso 21enne nativo di Cles avrà senz’altro voglia di andare a giocare, meglio ancora alla corte di un allenatore, come il sopracitato Inzaghi, che sta quasi facendo carte false pur di averlo a disposizione. Con l’uscita di Pinamonti, l’Inter non potrà che essere obbligata a prendere un altro attaccante. Stando alle informazioni raccolte da Interlive.it, dato che non ci sono soldi può così davvero concretizzarsi il ritorno di Eder. Si tratterebbe di un affare ‘in famiglia’, a costo zero considerato che il 34enne italo-brasiliano (con Conte in Nazionale) in Cina, al Jiangsu dall’estate 2018, è già a libro paga di Suning. Un affare specchio dei tempi complicati che sta vivendo il calcio, in particolare la società nerazzurra.

Ufficiale, Eder dall’Inter al Jiangsu