Inter-Juventus 2-0 | Barella imprendibile, Conte schianta Pirlo e riassapora la vetta

0
589

Si è concluso il big match Inter-Juventus valevole per la 18esima giornata del campionato di Serie A: ecco cronaca, top e flop e tabellino

Inter-Juventus, pagelle e tabellino (Getty Images)

L’Inter batte la Juventus in casa dopo quattro anni e quattro mesi acciuffando, almeno per una notte, il Milan in testa alla classifica. Prova di maturità e di spessore, sul piano della concentrazione e determinazione di Handanovic e compagni, in vantaggio subito con Vidal su cross di uno scatenato Barella che all’inizio della ripresa mette il sigillo sfruttando la giocata da campione di Bastoni. Conte stravince il confronto con Pirlo e per la prima volta sconfigge la sua ex, arrivata all’appuntamento con assenze pesanti – su tutte quella di de Ligt – e adesso indietro sette punti dalle milanesi.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, Neuhaus nel mirino per l’estate: gli ostacoli

Pagelle e tabellino Inter-Juventus

TOP

Barella – Imprendibile, umilia Rabiot servendo l’assist dell’uno a zero e siglando da centravanti di razza la rete del due a zero. Partita praticamente perfetta.

Vidal – I campioni si vedono soprattutto nelle gare che contano e questa contava… Lui la sblocca pure realizzando la prima rete in maglia nerazzurra in campionato. Fa un grande lavoro in fase di interdizione a ottimi ritmi.

Hakimi – Ogni volta che prende palla crea scompigli e fa paura ai bianconeri. Frabotta, ma anche Ramsey improponibili contro di lui.

Bastoni – Da lui non si passa. Gioca con eleganza, interventi sempre puliti e una giocata, quella per Barella, alla Eriksen dei tempi del Tottenham.

Skriniar – Toglie a Morata la palla del possibile uno a uno, in generale non sbaglia una virgola confermando di essere quasi tornato ai livelli di un paio di stagioni fa.

Per le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

FLOP

Lautaro – Si sbatte come al solito facendo un lavoro importante per la squadra, ma davanti allo specchio sembra Sanchez evitando alla Juve un passivo molto più pesante.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Juventus, Marotta: “No situazione di allarme”. Poi annuncio su Eriksen

Tabellino

Inter-Fiorentina 2-0
12′ Vidal, 51′ Barella

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal (76′ Gagliardini), Young (71′ Darmian); Lukaku, Lautaro Martinez (85′ Sanchez). All.Conte

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Frabotta (57′ Bernardeschi); Chiesa, Rabiot (57′ McKennie), Bentancur, Ramsey (57′ Kulusevski); Morata, Cristiano Ronaldo. All.Pirlo

Arbitro: Doveri di Roma 1
Var: Maresca
Ammoniti: Bonucci, Young, Morata, Barella
Note: 2′ recupero pt; 5′ st