Udinese-Inter 0-0 | I nerazzurri falliscono l’aggancio al Milan. Musso promosso

0
318

E’ terminata la sfida Udinese-Inter valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie A. Ecco cronaca, tabellino, top e flop dell’incontro andato in scena alla ‘Dacia Arena’

Udinese-Inter 0-0 (Getty Images)

L’Inter non va oltre lo 0-0 con l’Udinese fallendo l’opportunità di raggiungere il Milan, sconfitto in casa dall’Atalanta per 3-0, in vetta alla classifica. I nerazzurri fanno troppo poco per sbancare la ‘Dacia Arena’ e così non danno continuità alla grande vittoria contro la Juventus di domenica scorsa. Sugli scudi Musso, candidato autorevole per il dopo Handanovic, autore nel primo tempo di una super parata sulla conclusione ravvicinata di Lautaro Martinez. Espulsi Conte e Oriali nel finale.

Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato Inter, possibile ‘ritorno’ sulla corsia mancina

Pagelle e tabellino Udinese-Inter

TOP

Barella – Non il giocatore superlativo della gara con la Juve, ma uno comunque all’altezza della situazione. Sempre nel vivo del gioco, lotta fino alla fine.

Brozovic – Corre per due distrubuendo palla con lucidità e acume.

FLOP

Lautaro – Dopo la super parata di Musso sparisce non prendendone più una. Inconcludente all’eccesso.

Hakimi – Troppo, troppo impreciso nell’ultimo passaggio e si divora una grande occasione da gol.

Vidal – Entra poco in partita, quelle poche volte che ci prova non è incisivo. Passo indietro, diciamo mezzo rispetto alla gara con la Juve.

Tabellino

Udinese-Inter 0-0

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi (62′ De Maio), Samir; Stryger Larsen (77′ Molina), De Paul, Arslan (32′ Wallace), Pereyra, Zeegelaar (77′ Nuytinck); Lasagna, Deulofeu (62′ Mandragora). All. Gotti

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal (69′ Sensi), Young (69′ Perisic); Lautaro Martinez (69′ Sanchez), Lukaku. All.: Conte

Arbitro: Maresca di Napoli
Var: Fourneau
Ammoniti: Arslan, Samir, Bastoni, Zeegelaar, Sensi
Espulsi: Conte, Oriali
Note: 1′ recupero pt; 4′ st