Zola: “Interesse, attenzione e spettacolarità quando c’è competitività nella nostra serie A”

0
345

Inter, l’ex giocatore Gianfranco Zola ha voluto dare il suo parere sul campionato italiano. L’ex calciatore ha fatto notare come finalmente la nostra serie A sia finalmente molto più equilibrata anche grazie all’ottimo rendimento che stanno avendo le due squadre di Milano

Zola (Getty Images)

INTER ZOLA INTERVISTA/ L’ex giocatore Gianfranco Zola non ama molto le interviste ma per Extratime, programma che va in onda su Radio1 Rai, ha voluto fare un’eccezione. Naturalmente nel lungo colloquio si è toccato anche il tema del campionato italiano, che quest’anno ha un equilibrio che sta piacendo molto, sia per la lotta scudetto che per la lotta salvezza. Queste le sue dichiarazioni in merito: “Negli anni novanta e duemila il campionato italiano era considerato il migliore del mondo perché c’erano cinque o sei squadre che potevano vincere lo scudetto, mentre negli ultimi dieci anni c’è stato un dominio assoluto. Per tutte le altre news CLICCA QUI

 

LEGGI ANCHE>>> Inter, gli stipendi e la crisi economica | Facciamo chiarezza

Bisogna riconoscere i meriti alla Juventus che ha fatto cose straordinarie, sia in campo che a livello societario, ma è chiaro che in questo modo il livello del campionato scende perché c’è più interesse, attenzione e spettacolarità quando c’è competitività. Quest’anno è già molto meglio perché ci sono squadre nuove che stanno facendo bene tipo il Milan e l’Inter“.