Inter-Milan 2-1 | Finalmente Eriksen! Nerazzurri in semifinale

0
473

Si è concluso l’atteso derby Inter-Milan valevole per i quarti di Coppa Italia. Ecco cronaca, tabellino, top e flop della stracittadina milanese

Eriksen decide il derby di Coppa Italia (Getty Images)

L’Inter vince il derby 2-1 in rimonta e vola in semifinale di Coppa Italia. Decisivo il gol su punizione di Christian Eriksen. Ibrahimovic porta in vantaggio i rossoneri alla mezz’ora, poi a inizio ripresa – dopo che allo scadere del primo tempo provoca Lukaku scatenando la reazione furiosa del belga – si fa espellere facendo restare il Milan in inferiorità numerica. Da quel punto è assedio totale dei nerazzurri che prima pareggiano su rigore (fallo di Leao su Barella. Valeri, che poi si infortunia, lo dà dopo il consulto al Var) proprio con Lukaku e poi a tre dal termine la vincono grazie alla perla dal limite del danese. Ora in semifinale, l’andata senza Lukaku e Hakimi (squalificati), l’avversario sarà a meno di sorprese la Juventus, domani impegnata contro la Spal. Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro: intesa di massima

Pagelle e tabellino derby Inter-Milan

TOP

Eriksen – Entra allo scadere al posto di Brozovic e, su punizione (una delle sue specialità) segna il gol che castiga il Milan. E’ la svolta per lui? Vorremmo crederci…

Barella – Le dà, ma soprattutto le prende. Infaticabile lottatore, a volte litiga coi piedi ma dà l’anima tenendo sempre viva la squadra.

Sanchez – Regista d’attacco, primo tempo ottimo. Nel secondo, da trequartista, ancora meglio. Sempre nel vivo dell’azione, dà grande qualità nella fase finale.

Hakimi – Entra nella ripresa, Theo Hernandez e gli altri fanno fatica a contenerlo. Peccato per il giallo ingenuo rimediato nel finale che lo costringerà a saltare la semiifinale.

FLOP

Darmian – Spento, timido e impacciato. Conte giustamente lo toglie nell’intervallo.

Perisic – Per strafare non incide come dovrebbe. Poteva e doveva fare molto di più contro un impalpabile Dalot.

TABELLINO

Inter-Milan 2-1
30′ Ibrahimovic, 70′ rig.Lukaku, 97′ Eriksen

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Kolarov (91′ Young); Darmian (45′ Hakimi), Barella, Brozovic (87′ Eriksen), Vidal, Perisic (66′ Lautaro); Sanchez, Lukaku. All.: Conte

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Dalot, Kjær (19′ Tomori), Romagnoli, Theo Hernandez; Meite, Kessie; Saelemaekers (84′ Castillejo), Diaz (59′ Rebic), Rafael Leao (84′ Krunic); Ibrahimovic. All.: Pioli

Arbitro: Valeri di Roma 2 (dal 79′ Chiffi)
Var: Banti
Ammoniti: Kjaer, Ibrahimovic, Lukaku, Brozovic
Espulsi: Ibrahimovic
Note: 2′ recupero pt; 10′ st