Merino: “Lukaku non riuscivi a spostarlo in nessun modo, era fortissimo”

0
179

Inter, il centrocampista Mikel Merino ha ricordato la sua avventura nel 2017/18 nel Newcastle e ha voluto dare un parere su Romelu Lukaku. Il calciatore ha spiegato che l’attaccante nerazzurro sembrava provenire da un altro sport

Calciomercato Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

INTER MERINO SU LUKAKU/ Il centrocampista Mikel Merino, questa sera impegnato con il suo Real Sociedad in una difficile partita valida per i sedicesimi di andata dell’Europa League contro il Manchester United, è stato intervistato dal Guardian per ricordare la sua avventura al Newcastle nella stagione 2017/18 e avere un parere sui giocatori delle squadre della Premier League che lo hanno maggiormente colpito tecnicamente e non solo. Quell’anno i ‘Magpies’ terminarono la stagione al decimo posto, esattamente a centro classifica con 11 punti sulla terz’ultima, lo Swansea retrocesso, ma anche a 10 punti dal Burnley settimo e qualificato in Europa League. Tra i tanti nomi che ha detto, spicca anche quello dell’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, tentativo in casa Roma | Controfferta shock

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, cash e scambio per Lautaro | C’è anche l’erede di Handanovic

Sul calciatore nerazzurro ha dichiarato: “Non riuscivi a spostarlo in nessun modo, era fortissimo. Sembrava provenisse da un altro sport”. Penso che sia stata la stessa cosa che ha pensato il calciatore della Lazio Marco Parolo nell’occasione del terzo gol dell’Inter, quando il belga lo ha lasciato sul posto resistendo anche al suo tentativo di trattenuta.