Milan-Inter, il centrocampista Stefano Sensi vittima di un affaticamento muscolare

0
640

Milan-Inter, il centrocampista Stefano Sensi è stato vittima oggi durante un’amichevole ad Appiano Gentile con una squadra che milita nella serie D di un affaticamento muscolare. In vista della stracittadina le sue condizioni verranno monitorate nei prossimi giorni

Fiorentina-Inter
Stefano Sensi (Getty Images)

MILAN-INTER SENSI AGGIORNAMENTO/ Domenica pomeriggio alle ore 15 allo stadio Giuseppe Meazza, andrà in scena un derby che vale il primato in classifica con la squadra di Antonio Conte che ha appena superato la formazione di Stefano Pioli, dopo l’inaspettata sconfitta dei rossoneri in casa dello Spezia e la contemporanea bella vittoria della squadra nerazzurra sulla Lazio. In vista della stracittadine, le ultime notizie in casa Inter non sono positive e riguardano sempre i centrocampisti nerazzurri. Oltre a Matias Vecino che sta lentamente ritrovando la forma e ad Arturo Vidal che sta smaltendo un infortunio, anche se spera di tornare disponibile per la sfida di domenica, si è aggiunto anche Stefano Sensi, vittima nel pomeriggio, durante una sgambata con la Vis Nova Giussano squadra che milita in serie D, di un affaticamento muscolare.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, tentativo in casa Roma | Controfferta shock

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, cash e scambio per Lautaro | C’è anche l’erede di Handanovic

E’ molto probabile che il centrocampo nerazzurro potrebbe essere lo stesso della partita con la Lazio e quindi con Eriksen, Brozovic e Barella, anche perché l’unico senza problemi come alternativa al trio è Gagliardini. Difficile che Antonio Conte rischi Arturo Vidal dal primo minuto in una partita così importante, dato che non gioca da due settimane.